Peperoni ripieni: un originale mix di sapori che stupisce

Difficoltà Difficile
Dosi Per 4 Persone
Preparazione 60 Minuti

Tra le classiche ricette del sud Italia ci sono anche i peperoni imbottiti, una ricetta estiva che conquisterà il palato di tutti grazie al suo mix di sapori mediterranei.

  • 4 peperoni medi (gialli e rossi)
  • 350 g di riso carnaroli o arborio
  • 400 g di passata di pomodoro
  • 1 cipolla
  • 250 g scamorza
  • 150 g di prosciutto cotto o carne
  • 60 g di grana padano
  • 1 ciuffetto di basilico
  • 1 l brodo vegetale
  • olive
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

Lavate i peperoni e tagliateli eliminando la calotta superiore e dandogli la forma di un contenitore per il ripieno; privateli dei filamenti e dei semini e metteteli da parte.

Cottura

In una pentola fate imbiondire l’aglio in un cucchiaio di olio extravergine e aggiungete la passata di pomodoro; fate cuocere per 30 minuti e durante aggiungete sale e pepe.

Affettate finemente la cipolla, aggiungetela in una padella con 2 cucchiai di olio extravergine e soffriggere a fuoco basso; aggiungete il riso e fate cuocere a fuoco basso aggiungendo costantemente brodo vegetale; fate raffreddare.

Nel frattempo, se avete scelto la carne al posto del prosciutto cotto cuocete in una padella con 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva. Tagliate a dadini la scamorza, lavate e spezzettate ⅔ del basilico, snocciolate e tagliate le olive; aggiungete gli ingredienti al riso.

Preparate una casseruola abbastanza capiente da contenere tutti e quattro i peperoni e coprite abbondantemente il fondo con la salsa al pomodoro dopo avere eliminato l’aglio. Prendete i peperoni e ungeteli internamente ed esternamente; salate e pepate. Ora riempite i peperoni con il composto di riso e grattugiate il parmigiano una volta finito; poggiate sopra la calotta e ponete nella teglia in precedenza preparata. Cuocete in forno caldo a 200 °C per 20 minuti. Fate raffreddare, guarnite con le foglie di basilico rimaste e servite.

Menu